bio

Amazon

Sono nato a Parma, dove ho sempre vissuto e studiato. A 16 anni ho iniziato a collaborare con l'emittente televisiva della mia città con la mansione di tecnico.
Mi occupavo della messa in onda e della realizzazione di riprese televisive, affiancando i giornalisti nella realizzazione dei servizi per il telegiornale. Una volta diplomato in elettronica industriale all''I.T.I.S. Leonardo da Vinci di Parma, ho iniziato a lavorare a tempo pieno nella TV privata Teleducato (allora Europarma TV), dove sono rimasto per 7 anni.Nel 1986 ho fondato Twenty Studio, una società che si occupava di produzioni televisive e service video. In 25 anni abbiamo lavorato con i principali network televisivi realizzando ore ed ore di programmi sportivi e di informazione, anche in diretta.Dagli anni 90 abbiamo iniziato ad occuparci anche di progetti multimediali ed interattivi, all''attività di service tecnico per la realizzazione di filmati e programmi tv abbiamo affiancato la realizzazione di cd-rom e postazioni interattive. Il nuovo millennio ha visto crescere ulteriormente la tipologia di servizi, infatti, abbiamo iniziato ad occuparci anche di tutti i servizi tecnici legati agli eventi quali congressi, meeting, road-show e convention aziendali. In particolare ci siamo specializzati nella visualizzazione di grandi immagini e nella realizzazione di multiproiezioni. Siamo stati tra i primi ad utilizzare Watchout, un media server estremamente versatile. La continua ricerca di nuovi strumenti e soluzioni innovative ci ha consentito di proporre qualcosa di più nella realizzazione di ogni nuovo evento in cui eravamo coinvolti. L''impegno e l''affidabilità che abbiamo sempre messo nel nostro lavoro ci hanno consentito di raggiungere uno standard molto elevato e di contribuire a realizzare eventi di successo.L''attività è proseguita sino alla fine del 2011, momento in cui abbiamo deciso di prenderci una pausa dal mondo del video e cambiare radicalmente aprendo, nel 2012, un negozio di prodotti biologici.
Ma il richiamo dei pixel è stato troppo forte, e nel 2018 sono tornato ad occuparmi di video mettendo, come free-lance le mie competenze e la mia esperienza a disposizione di agenzie di eventi e service video.

Leo
Leo Righi

VISUALWOR